L'Università "d'Annunzio": che storia!

Quando è stata fondata l’Università “d’Annunzio”? Quando è nato il polo di Pescara? Sapete che per anni Chieti, Pescara e Teramo sono state un unico ateneo?

Scopriamo (o ripassiamo) tutto questo insieme.

La prima data importante nella storia della vostra università è il 28 novembre 1955: le amministrazioni comunali e provinciali e le Camere di Commercio di Chieti e Pescara annunciano al Ministero della Pubblica istruzione l'intenzione di costituire un consorzio per l'istituzione di una Libera Università a Chieti. Cinque anni dopo, il 23 giugno 1960, il prefetto di Chieti approva l'istituzione del Consorzio Universitario Abruzzese.

L’inaugurazione dei primi liberi corsi universitari risale al 1961: a Chieti, quelli di Lettere e Filosofia, a Pescara quelli di Economia e Commercio e di Lingue e Letterature Straniere.

Di fatto, il riconoscimento ufficiale della Libera Università Abruzzese degli Studi “Gabriele d’Annunzio” (dunque, un ateneo privato) risale al 1965, mentre per la trasformazione in università statale bisogna attendere il 1982.

Primo rettore del vostro ateneo è il professor Renato Balzarini. Nel 1969 debuttano la facoltà di Medicina e Chirurgia a Chieti e Scienze Politiche a Teramo. Nel 1970 è la volta di Architettura a Pescara.

Il 20 febbraio 1988 viene inaugurata la sede di viale Pindaro a Pescara. Nel 1989 nascono le facoltà di Farmacia a Chieti e Veterinaria a Teramo. Nel 1992 vede la luce a Chieti la facoltà di Scienze, con il corso di laurea in Scienze Geologiche.

Nel 1993 le facoltà di Teramo si separano dalla “d’Annunzio”, diventando un ateneo autonomo.

Vent’anni fa, nel 1999, viene inaugurato il Presidio Ospedaliero Clinicizzato di Madonna delle Piane a Chieti.

Nel 2002 la “d'Annunzio” apre quattro nuove facoltà: Scienze Manageriali si rende autonoma rispetto ad Economia, da Medicina e Chirurgia si distacca il corso di Scienze Motorie e da una costola di Lettere e Filosofia nascono Scienze Sociali e Psicologia. L'ateneo raggiunge così il numero complessivo di undici facoltà.

Nel 2005 viene attivato l'Ateneo Telematico "Leonardo da Vinci". Un anno dopo, viene inaugurata Scienze della Formazione, la dodicesima facoltà dell'ateneo.

Il resto… è storia dei giorni nostri!