Le "motivazioni" di Luca Abete

Un grande ritorno all’Università “d’Annunzio”: il bravo e coinvolgente Luca Abete, l’inviato di Striscia la Notizia che da anni ha scelto di incontrare gli studenti universitari di tutta Italia con il suo tour motivazionale #NonCiFermaNessuno.

Si tratta di un ritorno perché già in passato Abete era intervenuto nella sede di Chieti del nostro ateneo. Questa volta invece sarà a Pescara: appuntamento giovedì 14 marzo nell’aula 31, con inizio alle 11.00.

È lo stesso Luca Abete a spiegare il significato di un tour pensato per parlare di coraggio, sogni, passione e incidenti di percorso capaci di diventare opportunità: “Bisogna provare a spiccare il volo, non bisogna mai abbattersi. Ricordatevi che lo sfigato vero non è colui che sogna, ma chi ha smesso di sognare. Quindi, ricercate la fortuna che è in voi, fate della vostra vita un‘esperienza gioiosa. Solo chi osa... raggiunge ogni cosa”.

La novità della quinta edizione del tour è la realizzazione di un brano musicale che porta lo stesso nome del tour “Non ci ferma nessuno” prodotto dalla OndeSonore Records di Francesco Altobelli, cantato dal giovane talento Patrizio Santo con la partecipazione straordinaria di Luca Abete: “Abbiamo pensato che questo brano potesse diventare anche la colonna sonora dei momenti bui, in cui ci si sente più deboli, la soundtrack di riscatto di chi, per un attimo, sente vacillare le proprie certezze e le proprie sicurezze” racconta Luca Abete. E' possibile ascoltare e scaricare il brano nei Digital Store.

Media partner ufficiale del tour è Radio101.

Per seguire il tour ecco i canali:

Sito: www.noncifermanessuno.org
Facebook: https://www.facebook.com/noncifermanessuno

Instagram: https://instagram.com/noncifermanessuno

Twitter: twitter.com/noncifermaness1/

Youtube: https://www.youtube.com/user/noncifermanessuno